privacy-1

Privacy 4.0

Regolamento europeo UE 2016/679 Gdpr

Dal 25 Maggio 2018 entra in vigore il nuovo regolamento europeo per la tutela della privacy, noto come Gdpr (General Data Protection Regulation). Si tratta di una vera e propria rivoluzione degli obblighi e dei diritti delle imprese, delle istituzioni e degli utenti in materia di dati sensibili e privacy.

Tra le principali novità abbiamo, sicuramente, l’introduzione della “Richiesta di consenso in forma chiara”(art.7), l’istituzione di un “Registro Attività”(art.30), la notifica delle violazioni entro 72 ore(art.33) e l’introduzione della figura del garante alla protezione dei dati, detto DPO(art.37).
Il DPO, per l’appunto, sarà operativo già a partire da Venerdì 25, l’obbligo di nomina interesserà sia pubbliche amministrazioni che privati. L’art. 37 del regolamento stabilisce anche il perimetro di applicazione della normativa; sono tenuti obbligatoriamente alla nomina tutti coloro che “gestiscono dati sensibili e giudiziari su larga scala o la cui attività richiede il monitoraggio regolare e sistematico delle persone che hanno messo a disposizione le proprie informazioni personali”.

Anche Fravol ha recepito il regolamento europeo ed avviato il processo di adeguamento attraverso una serie di attività che renderanno sempre più sicura la protezione dei dati personali dei suoi dipendenti e dei suoi clienti.

Per qualsiasi problema di privacy, riscontrato con l’azienda, contatta la casella di posta privacy@fravol.it

#FravolPrivacy